OTOPLASTICA COME FUNZIONA E IN COSA CONSISTE?

Pubblicato il 11 giugno 2018 in News

L’intervento di otoplastica, ramo della chirurgia estetica, consiste nel riposizionare il padiglione auricolare in modo che sia più vicino alla testa e nel rimodellare la cartilagine nel caso in cui non presenti quei rilievi che consentono di definire bello un orecchio. Quando fare l’otoplastica? Nel caso in cui siano orecchie “a ventola” o nel caso di correzione di difetti presenti dalla nascita o in seguito a eventi traumatici, nel caso di difetti estetici legati ad orecchie troppo piccole o troppo grandi, lobo troppo largo o troppo lungo, ecc.. Le incisioni si praticano sul retro del padiglione e le cicatrici non sono visibili.

Valutazione e fase Pre operatoria:

Durante il primo incontro verrà valutata la storia del paziente ed il chirurgo plastico valuterà la forma e le dimensioni delle orecchie che più si adattano al viso del paziente. Verrà mostrata al paziente la tecnica chirurgica più appropriata per conseguire i migliori risultati. Il chirurgo si accerterà che non vi siano condizioni generali che possano pregiudicare il risultato.

Otoplastica intervento: Quale tipo di anestesia scegliere e come si svolge l’operazione

L’Intervento

L’intervento viene eseguito in anestesia locale in regime di day-hospital eventualmente associata alla sedazione, a seconda dell’età o se richiesto dal paziente. La durata dell’intervento è di circa due ore.

Otoplastica e Post Operatorio:

Dopo l’intervento compaiono inevitabilmente ecchimosi (lividi) che si riassorbono in 10-12 gg o ematomi (raccolta di sangue) che invece vanno drenati per evitare cicatrizzazioni anomale della cartilagine del padiglione auricolare.

otoplastica prima e dopo

Intervento prima e dopo otoplastica Bari

Otoplastica e tempi di recupero e guarigione

l paziente deve tenere per 7-8 giorni una fasciatura protettiva per evitare infezioni e per ulteriori 15-20 giorni una fascia per capelli durante le ore notturne. Nei 3-4 giorni successivi all’intervento sarà possibile riprendere normali attività lavorative se non eccessivamente faticose. Dopo due settimane dall’intervento chirurgico di otoplastica  è possibile svolgere tutte le normali attività compresa quella sportiva.

Se cerchi una consulenza specializzata di otoplastica in Puglia, vai alla sezione contatti per richiedere subito una consulenza.